News - #IORESTOACASA. Nella bottega del mosaicista

#IORESTOACASA. Nella bottega del mosaicista
Questi raffinati ďdisegni di pietraĒ erano frutto di uníarte sapiente, che univa abilitŗ tecniche, paziente lavoro di squadra, precisione e diligenza da parte di artigiani specializzati nel realizzare opere che richiedevano molto tempo.

Una miriade di tessere, in marmo, pietra e materiale vetroso, bianche, nere o colorate, opportunamente disposte l’una accanto all’altra su una superficie preparata con la malta, creava composizioni geometriche oppure figurate, particolarmente richieste nel mondo antico, per decorare pavimenti e pareti di edifici privati o pubblici.
Questi raffinati “disegni di pietra” erano frutto di un’arte sapiente, che univa abilità tecniche, paziente lavoro di squadra, precisione e diligenza da parte di artigiani specializzati nel realizzare opere che richiedevano molto tempo ed erano particolarmente costose.

Mosaico raffigurante Oceano, età medio-tardoimperiale Da Ancona, rinvenuto sotto Palazzo Zamboni
Vi presentiamo a questo proposito uno dei più raffinati mosaici pavimentali di età romana, esposti in Museo.
È solo un frammento, ma reca la maschera di Oceano con il suo sguardo magnetico, il dio che nel mondo greco-romano era il principio generatore di tutte le acque e personificazione del fiume che circondava la terra nella visione cosmogonica antica.

Divertitevi a costruire, seguendo le nostre indicazioni, la vostra “pittura di pietra”!!!

Informazioni Evento:

Data Inizio: 16 marzo 2020
Data Fine: 17 maggio 2020
Luogo: Ancona, Museo archeologico nazionale delle Marche
Indirizzo: via Ferretti (Palazzo Ferretti), 6 60121 - Ancona (AN)
Orario: 00,00 - 24,00
Telefono: +39 071 202602
E-mail: drm-mar@beniculturali.it